• Noto. Per limitare i risarcimenti, dichiarazioni a metà dopo un incidente: denunciati in due

    Non l’hanno raccontata giusta. Ed allora in due sono stati denunciati a Noto, un uomo di 54 anni ed una ragazza di 20. Sono accusati di falso ideologico in concorso.
    Tutto nasce da un incidente stradale, pare, autonomo. Lo scorso 30 maggio, alle 18.30, un’auto finiva la sua corsa in via Cavour contro un palo della luce. Per limitare le responsabilità risarcitorie, i due avrebbero raccontato alla polizia intervenuta sul posto una versione dei fatti diversa da quanto poi accertato con le immagini riprese da telecamere di sorveglianza della zona. Oltre a impattare sul palo, la vettura guidata dalla ragazza, avrebbe investito anche altri veicoli parcheggiati.

    foto archivio

  • freccia