MULTICAR

Noto. Prosegue la raccolta fondi per l’Opam promossa dai Maestri infioratori

image

Sono stati i giovani infioratori netini i protagonisti della quarta edizione di “Arte in salita – Ho a cuore l’Opam”. Dal 16 al 18 agosto, via Rocco Pirri, a Noto, è stata “colorata” dalle decorazioni con cristalli di sale realizzate nel corso di un laboratorio creativo all’aperto promosso e seguito dall’associazione dei Maestri Infioratori di Noto, presieduta da Oriana Montoneri.  Sono state anche raccolte offerte per sostenere i progetti di alfabetizzazione attraverso l’Onlus Opera di Promozione di Alfabetizzazione nel Mondo.
Non a caso è stato scelto come soggetto di questa edizione Pinocchio, che con la scuola non andava molto d’accordo. Il ricavato della donazione andrà in Congo per il progetto “Adottiamo i catechisti di Bakanja di Bokela”. Nel progetto sono compresi anche i bambini da scolarizzare , che sono ben 69, di cui 61 in età scolare: 20 alla scuola materna, 25 a quella elementare e 16 a quella secondaria.
“Il nostro obiettivo è quello di ricavare, grazie ai visitatori, una notevole somma da destinare a queste famiglie. Pertanto l’associazione Maestri Infioratori di Noto continuerà la raccolta fondi per beneficenza nei giorni 23/27/30 agosto dalle ore 20.15 in Via Rocco Pirri. Vi invitiamo a donare una piccola offerta in cambio riceverete un fiore di carta”, l’invito della Montoneri. Il 30 agosto alle 23.30 si aprirà il salvadanaio in presenza di tutti gli intervenuti.

 

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store