MULTICAR

Noto. Questa sera l’atteso Gran Galà dell’Opera Lirica

staff dall'alto

Ore di attesa a Noto per l’appuntamento con il Gran Galà dell’Opera Lirica. Al “Teatro d’estate” allestito nel cortile dei esuiti, questa sera alle 21 echeggeranno note arie affidate alle intense interpretazioni del soprano Micaela Carosi accompagnata dal tenore Marco Frusoni, dal baritono Giuseppe Garra e dal piano di Ivan Manzella.
E’ la seconda tappa del Gran Galà che ha avuto il suo esordio a Palazzolo lo scorso 16 agosto. Dopo l’antica Akrai, Noto: un legame che segue il comune riconoscimento Unesco. Lo spettacolo, proposto dall’associazione Jecos, alterna momenti di grande intensità emotiva e pathos a scelte più giocose. Attraverso la voce straordinaria del soprano Micaela Carosi le vicende dei personaggi più noti dell’opera prendono vita: dal coraggioso Calaf, all’appassionata Tosca, dall’ingenua Mimì alla dolente Madama Butterfly, in un susseguirsi di emozioni universali che ritraggono con grande completezza di visione l’uomo attraverso i secoli e le vicende.

 

 

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store