ARTE OTTICA
VILLA POLITI SUMMER
MULTICAR

Noto. Sequestrati 42 bovini: spostati da Catania senza comunicazioni, disposti accertamenti sanitari

carabinieri NAS repertorio

Controlli dei Nas di Ragusa e del servizio veterinario Asp nelle colline di Noto. I militari hanno individuato 42 bovini da pascolo di cui non era stata fornita alcuna notizia.
I capi di bestiame, di proprietà di una famiglia di pastori originari della provincia di Catania, sono stati controllati mentre erano al libero pascolo in un terreno di proprietà privata ma lasciato incolto da qualche anno. Gli accertamenti effettuati nell’immediatezza hanno consentito di constatare che, in violazione della normativa di settore, il bestiame era stato spostato senza effettuare le previste comunicazioni al comune di origine. Inoltre, i Carabinieri hanno anche accertato che non vi era alcun contratto di locazione tra i proprietari dei terreni ed i pastori i quali, pertanto, stavano utilizzando in maniera del tutto arbitraria i fondi agricoli in questione.I capi di bestiame sequestrati, dal valore di oltre 60 mila euro, sono stati affidati ai proprietari ai quali è stato imposto l’obbligo di procedere a tutti gli accertamenti sanitari del caso: all’esito delle analisi, qualora venga accertato il perfetto stato di salute del bestiame, i capi saranno dissequestrati e si dovrà poi procedere alla regolarizzazione della loro posizione.

Comments are closed.

MCDONALD footer4