MULTICAR2

Noto. Sgominata gang dedita ai furti nella zona sud della provincia

polizia_arresto

Una gang dedita ai furti nella zona sud della provincia di Siracusa. L’avrebbero smascherata gli uomini del commissariato di Noto che hanno notificato, su mandato della Procura della Repubblica, l’avviso di conclusione delle indagini preliminari a carico di sei indagati, ritenuti responsabili di quattro furti consumati a Noto ed a Pachino nonché del reato di ricettazione in materia di porto abusivo di armi. Si tratta di sei giovani. Uno di loro, di 22 anni, in concorso con un minore, avrebbe tentato di perpetrare un furto ai danni di uno studio notarile; un secondo giovane, di 19 anni, avrebbe tentato di rubare, anche in questo caso con un complice minorenne, all’interno di un centro estetico e, con due ragazzini, all’interno dell’istituto professionale di Pachino. Avrebbero rubato, invece, rubato all’interno di un esercizio commerciale di Noto il terzo indagato, anche in questo caso un diciannovenne, insieme ad un complice di 27 anni e ad altri due minori. Ricettazione è l’accusa, infine, possa nei confronti di un uomo di 37 anni , mentre un altro giovane di 19 anni, in concorso con uno degli altri indagati, avrebbe detenuto illegalmente una pistola.Le indagini sono partite nell’estate del 2012, a seguito della recrudescenza, nella zona, di reati contro il patrimonio. L’attività investigativa, coordinata dalla Procura della Repubblica di Siracusa e dalla Procura della Repubblica dei minorenni di Catania è consistita in numerosi pedinamenti, osservazioni ed appostamenti, supportata anche dall’utilizzo di strumentazione tecnica, fino allo scorso febbraio. Sventati diversi furti, mentre in altri casi la polizia avrebbe arrestato 5 dei giovani identificati per furto e scippo.In alcuni casi, gli uomini del commissariato di Noto sono riusciti a recuperare una ragguardevole parte della refurtiva sottratta, ricostruendo l’organigramma della presunta gang.

Comments are closed.

bogart 4