MULTICAR2

Noto. Tenta di forzare la porta di una sala scommesse, “volevo controllare una schedina”

ladro scasina

Sarebbe l’autore del tentato furto aggravato ai danni di una sala scommesse di Noto. E’ stato denunciato un 37enne netino, identificato dai poliziotti. I fatti risalgono al 14 novembre quando l’uomo venne fermato poco distante e senza fornire motivi plausibili sulla sua presenza. La serratura della porta era stata forzata con l’ausilio di un qualche oggetto acuminato.
Le dichiarazioni incongruenti dell’uomo spingevano gli operatori ad approfondire gli accertamenti, procedendo all’esame dei filmati di un impianto di video sorveglianza presente nei pressi dell’esercizio.
Dalle immagini si notava un uomo che, avvicinatosi alla porta della sala scommesse, dopo essersi guardato attorno con circospezione, iniziava a far leva sulla stessa, spingendola con forza e, risultati vani i tentativi, si allontanava. Benché non fosse riconoscibile in viso, gli agenti constatavano la perfetta corrispondenza dell’abbigliamento indossato dall’uomo fermato poco distante. E’ stato quindi denunciato in stato di libertà, per tentato furto aggravato.

Comments are closed.

bogart 4