CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Noto. Tentano di forzare una vettura in sosta a San Lorenzo, due uomini ai domiciliari

IMG-20150622-WA0005

Emanuele Limpido di 54 anni e Massimiliano Roccaro di 42, entrambi avolesi con precedenti di polizia, sono stati arrestati ieri dai Carabinieri, a San Lorenzo, in flagranza del reato di tentato furto aggravato. I militari, impiegati in un servizio di perlustrazione finalizzato alla prevenzione dei reati con particolare riguardo al fenomeno dei furti in danno delle autovetture in sosta, hanno notato un uomo intento ad armeggiare vicino alla portiera di un’utilitaria parcheggiata sul ciglio della strada coperto da un’altra vettura con un uomo a bordo. I Carabinieri hanno così bloccato e sottoposto a perquisizione personale e del veicolo i due uomini che sono stati trovati in possesso di 3 uncini in acciaio solitamente utilizzati per aprire le portiere delle auto, un martelletto frangivetro e altri strumenti per lo scasso. La portiera del veicolo, inoltre, presentava chiari segni del tentativo di effrazione. Condotti in caserma, i due uomini dovranno rispondere di tentato furto aggravato e di possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli. Gli arrestati, al termine delle formalità di rito, sono stati accompagnati nelle rispettive abitazioni al regime degli arresti domiciliari, in attesa della celebrazione del rito direttissimo presso il tribunale di Siracusa.

Comments are closed.

MCDONALD footer4