CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Noto. Terreni incolti, fioccano le multe

tona

Fioccano le multe per coloro che non hanno curato i terreni creando potenziale pericolo di incendi. Ad effettuare i controlli è stata la Polizia Municipale con l’ausilio del personale dell’ufficio igiene del comune di Noto. Individuati i terreni incolti, sono state elevate le multe ai proprietari che dovranno corrispondere all’ente comunale circa cento euro ciascuno.
Lo scorso 2 Aprile una ordinanza del sindaco Corrado Bonfanti indicava il 5 Giugno quale termine perentorio per il decespugliamento, l’asportazione delle sterpaglie, dei rovi, dei rami e della vegetazione secca in genere, oltre a rifiuti se presenti e adagiati sul terreno. L’ordinanza è stata emanata per un duplice fine, prevenire gli incendi e il decoro urbano della città.
Gli agenti della Polizia Municipale, constata l’inosservanza dell’ordinanza, hanno elevato le multe. Alcuni terreni individuati sono ubicati in contrada San Lorenzo e in contrada Calabernardo ma non mancano quelli all’interno del centro abitato. Uno dei proprietari sanzionati ha omesso di ripulire un terreno nella centrale via Roma.

Corrado Parisi

Comments are closed.

MCDONALD footer4