MULTICAR
REALE
MCDONALD 03-2018

Noto. “Unn’è u picciriddu? T’ammazzo”, minacciato e aggredito prete ortodosso

corrado puliati

Lo hanno raggiunto, minacciato e, con un coltello, gli hanno strappato la veste talare. Vittima di un’aggressione il prete ortodosso Corrado Puliatti. Due uomini, con i volti travisati e, appunto, armati, lo hanno minacciato di morte, ingiuriato, chiedendogli di sapere dove fosse nascosto il bimbo di tre anni, figlio di un uomo da cui la moglie si è separata, per poi entrare, per una serie di vicende, in regime di protezione, sotto la responsabilità del prete. Sull’uomo pende il divieto di avvicinamento al bambino, come disposto dal Gip del Tribunale di Siracusa, Giuseppe Tripi. Sull’aggressione al sacerdote ortodosso sta indagando la polizia. Già in passato Puliatti aveva ricevuto minacce su Facebook e anche via sms.

 

Comments are closed.

ACAT3