CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Pachino. Si infila dentro casa di un’anziana e si spaccia per il nipote ma voleva solo soldi

truffe anziani

E’ stato arrestato nel fine settimana a Pachino Giuseppe Dipasquale, 36 anni. E’ stato sorpreso in flagranza dei reati di rapina e tentato furto aggravato.
Spacciandosi per il nipote della vittima, e approfittando del fatto che l’anziana era sola in casa, era riuscito ad entrare all’interno dell’abitazione della donna a cui immediatamente chiedeva del denaro contante.
Al rifiuto della vittima, l’avrebbe aggredita fisicamente facendola cadere sul paviemnto. Spaventata, l’anziana ha consegnato al malvivente il denaro che aveva in casa: 120 euro. Ma nel frattempo il marito della vittima è rientrato in casa, mettendo in fuga Dipasquale. Chiamati i carabinieri, si sono subito messi sulle tracce del 36enne che nel frattempo, dopo essere stato inseguito da un commerciante del posto che aveva intuito quanto poco prima accaduto, si era dileguato facendo perdere le proprie tracce.
I carabinieri lo hanno comunque rintracciato mentre stava tentando di rubare una motoape per darsi alla fuga. Il denaro, rinvenuto nella tasca dei pantaloni, è stato restituito all’anziana che, fortunatamente, se la caverà con tanto spavento e pochi giorni di prognosi per le contusioni riportate.
Giuseppe Dipasquale è stato associato presso la casa circondariale “Cavadonna” di Siracusa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2