Fosfovit Lo Bello
VILLA POLITI SUMMER

Palazzolo e i migranti. “Si” all’accoglienza, ma solo per 15 immigrati

migranti3

Il sistema di accoglienza dei migranti prevede la necessità di ampliare la rete degli Sprar anche ai Comuni fin qui sprovvisti, come Palazzolo Acreide. Ma relativamente al piano di riparto nazionale degli immigrati richiedenti asilo o rifugiati, il Consiglio comunale ibleo ha approvato un atto di indirizzo con cui aderisce ma per un numero non superiore ai 15 immigrati.
Tanti, peraltro, sono quelli già accolti da Palazzolo nelle due case famiglia per minori e nella struttura per donne in gravidanza e ragazze madri. Facendo anche seguito ad un incontro in prefettura di alcune settimane addietro, il consesso ha aderito al piano di riparto nazionale ma per un numero inferiore di immigrati rispetto a quello risultante dall’applicazione dei parametri e dei criteri del piano stesso. Il Consiglio comunale di Palazzolo ha specificato nell’atto che “si propende per l’accoglienza di nuclei familiari secondo il modello dell’ospitalità diffusa”.
Il documento verrà adesso trasmesso alla Prefettura di Siracusa.

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store