acat
ARTE OTTICA
MULTICAR2

Palazzolo. “Lo abbiamo trovato, sta bene”: dopo 24 ore di angoscia, l’abbraccio con Arnaldo

IMG_20170910_114906

E’ durato poco più di 24 ore l’allontamento volontario da casa di Arnaldo Musso Iudica. Il giovane si era allontanato da casa, a Palazzolo Acreide, raggiungendo pare in bus Catania. Nella sua auto aveva lasciato un biglietto per rassicurare la famiglia sul fatto che non si trovasse in pericolo.
E proprio nel capoluogo etneo è stato riconosciuto e fermato da un uomo che aveva letto su Facebook delle ricerche in corso, da parte della famiglia, del ragazzo. E’ stato così raggiunto dai suoi genitori e con loro è ritornato a casa. “Lo abbiamo trovato, sta bene. Grazie a tutti”, il messaggio della famiglia sempre via social network.
Essendoci vari elementi che comprovavano la tesi dell’allontanamento volontario e vista la maggiore età, le forze dell’ordine non avevano avviato battute di ricerca ma – come da protocollo in questi casi – una generica vigilanza sui luoghi.

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store