MULTICAR2

Pallanuoto, Serie A. L’Ortigia perde ma non sfigura, Bpm Verona passa 12-9

ortigia verona

La Bpm Verona passa alla Caldarella per 9-12. L’Ortigia paga un secondo quarto in cui l’ex Gallo ed i suoi accelerano. Contro la terza forza del torneo i biancoverdi non sfigurano. “Contro queste squadre, se perdi il treno rischi di non poter più rientrare in partita. Paghiamo il secondo parziale. Sono comunque contento dei ragazzi perché abbiamo giocato la partita che avevamo preparato”, commenta il coach Piccardo. “Siamo stati sfortunati in qualche occasione e in altre abbiamo forse forzato il tiro. Abbiamo comunque giocato contro una delle tre squadre d’elite”, la sua analisi.
Complimenti all’Ortigia arrivano da Valentino Gallo (BPM Verona). “Buona squadra e prime fasi della partita difficili per noi, abituati a giocare al chiuso. Avevamo preparato una partita più fisica ma poi siamo stati penalizzati dai troppi falli a nostro sfavore.
Ho visto una buona Ortigia e sono contento per questo”, l’affettuosa nota dello storico ex biancoverde.

Comments are closed.

bogart 4