• Pallanuoto, Serie A1. L’Ortigia vince a Trieste 8-5 ma Piccardo striglia i suoi: “troppi errori”

    Colpo esterno dell’Ortigia che a Trieste si impone con un buon 8-5. I biancovrdi si svegliano a partire dal secondo parziale, prendono in mano le operazioni e dopo aver piazzato un break di 5-0 subiscono solo nel finale il ritorno del Trieste, con un parziale di 3-2 che non mette in discussione il risultato. Nel secondo tempino il portiere
    biancoverde Caruso ha anche neutralizzato un rigore.
    “Abbiamo iniziato male, con due disattenzioni gravi e regalato l’ultimo gol. Poi, per il resto, buona difesa ma ancora troppi errori in attacco”, è l’analisi a fine gara di coach Piccardo che nella sua Trieste ha sgambettato l’ex squadra che lo ha visto protagonista. “Non riusciamo a chiudere gli scambi nei contropiede e questo ci costa. Vittoria sicuramente importante anche se si è visto che non si giocava da troppi giorni. Sabato, contro Bogliasco, dovremo sicuramente giocare con più attenzione, soprattutto nelle fasi di attacco”.

  • freccia