acat
ARTE OTTICA
MULTICAR2

Pallanuoto, Serie A1. Missione salvezza: l’Ortigia chiama il pubblico a raccolta per sabato

ortigia pallanuoto

E’ una partita da dentro o fuori. L’Ortigia deve vincere alla Caldarella contro il Bogliasco per centrare una meritata salvezza senza passare dalla lotteria dei play-out. Servirà l’aiuto di tutti e in particolare quello del pubblico, già decisivo nell’ultimo turno casalingo.
Vigilia dedicata agli ultimi dettagli per gli schemi da attuare nei quattro tempi che valgono la salvezza anticipata. Tra i giocatori traspare, evidente, grande determinazione e voglia di chiudere la partita.
“In testa un unico e solo obiettivo – ha ribadito il bomber Stevie Camilleri – vincere davanti al nostro pubblico e dare all’Ortigia quel che merita: la serie A1. Siamo tutti convinti che, pur rispettando il nostro avversario, i 3 punti devono essere nostri. Ce lo meritiamo e lo merita la nostra gente”
L’ingresso è gratuito e si punta a superare le mille presenze alla Caldarella. “Volevamo arrivare a questa partita con un’unica certezza: che tutto dipendesse esclusivamente da noi. Così sarà”, ricorda il portiere Gianluca Patricelli. “Ci sarà un pubblico caldissimo. La tribuna sarà piena e noi in vasca daremo il massimo”.
Si comincia alle 15 di sabato 13 maggio. Questa sera, a partire dalle 20, la squadra incontrerà la città. Un gazebo biancoverde sarà in largo XXV luglio, nel cuore del centro storico, per chiamare a raccolta i siracusani.

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store