CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Dispersa nella notte tra le campagne di Noto, donna soccorsa dai carabinieri

carabinieri notte campagna

Brutta avventura per una donna, straniera, rimasta in panne, nel cuore della notte, in una zona a lei sconosciuta, con le ruote dell’auto bloccate in un terreno mentre tentava di fare inversione di marcia. A soccorrerla, i carabinieri, a cui la donna ha chiesto aiuto attraverso il 112. Una telefonata arrivata al centralino intorno all’1,30. Evidente la preoccupazione della donna, terrorizzata. Ai militari ha spiegato di essere di ritorno dall’ospedale di Noto, dove aveva accompagnato uno dei suoi figli. Tentando di rientrare a casa avrebbe perso l’orientamento. La telefonata non è però durata abbastanza da raccogliere elementi utili per comprendere dove si fosse fermata la corsa del mezzo. La comunicazione si è interrotta, visto che la batteria del cellulare della donna si era nel frattempo scaricata. I carabinieri hanno subito avviato le ricerche del caso. Hanno raggiunto l’ospedale per risalire alle generalità della donna, che risiede con la famiglia a Rosolini. Rastrellate le zone di campagna lungo la strada che da Noto conduce a Rosolini. Dopo un’ora la donna e il figlio sono stati rintracciati in contrada Zisola e riaccompagnati a casa.

Comments are closed.

MCDONALD footer4