CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Partono davvero i lavori in galleria sulla Siracusa-Catania, operai e mezzi in campo

Autostrada Catania-Siracusa lavori

Operai a lavoro questa mattina all’interno della galleria Filippella dell’autostrada Siracusa-Catania. Dopo il “giallo” sull’avvio delle operazioni per ripristinare gli impianti di servizio, quello di illuminazione su tutti, pare finalmente entrare a regime l’intervento straordinario affidato da Anas alla G&G CEI Srl di Ragusa.
I primi mezzi sono comparsi nel pomeriggio di martedì quando, però, erano attesi già al mattino. Un nuovo ritardo che aveva alimentato polemiche. Adesso la situazione pare essersi normalizzata per cui è ipotizzabile che possa essere rispettata la scadenza indicata del 25 settembre per “accendere” nuovamente la luce nella Filippella e nella galleria San Demetrio. Nell’arco di due mesi verrà ripristinata l’illuminazione anche delle altre tratte oggetto di furto e danneggiamento nelle restanti 3 gallerie, sia in direzione sud che in direzione nord.
I lavori hanno un budget di oltre 1 milione e 130 mila euro. Programmato il ripristino degli impianti di illuminazione, tecnologici e di sicurezza a servizio delle gallerie dell’autostrada, in una prima fase le principali.
Inoltre saranno riparati i danni da furto causati in cabina di trasformazione di media e bassa tensione a servizio della Galleria San Demetrio ed agli impianti Sos. Successivamente saranno allestiti i nuovi cantieri di restringimento della carreggiata per il completamento del ripristino di tutti gli impianti tecnologici e di sicurezza e per l’installazione di sofisticati ed innovativi sistemi utili a scongiurare nuovi episodi di furto ed il perpetuarsi di atti vandalici.

Comments are closed.

MCDONALD footer4