CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Momenti di tensione all’Ufficio Immigrazione: aggredisce agenti per il permesso di soggiorno

arresto migrante polizia

Momenti di tensione ieri mattina all’Ufficio Immigrazione. Intorno alle 13 si sarebbe presentato nei locali di Ortigia un giovane di nazionalità marocchina, convocato per la notifica del respingimento del ricorso relativo alla richiesta di permesso di soggiorno non accolta. Una notizia che avrebbe fatto inalberare il giovane, che avrebbe iniziato dapprima ad inveire contro gli agenti, passando presto alle minacce e arrivando a strattonare i poliziotti. La tensione sarebbe, a quel punto, ulteriormente salita, fino a quando il giovane avrebbe estratto dalla tasca una lametta, brandendola per minacciare ancora i poliziotti. Poi l’avrebbe messa tra le sue stesse labbra. Quando gli agenti hanno tentato di riportare il giovane all’interno del commissariato, da cui era nel frattempo uscito, la reazione sarebbe stata ancor più violenta, con calci e pugni all’impazzata. Il giovane è stato arrestato e posto ai domiciliari, a Rosolini. Gli agenti avrebbero riportato lievi ferite, come lo stesso ragazzo, pare per via dell’utilizzo della lama.

Comments are closed.

MCDONALD footer4