Fosfovit Lo Bello
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Piace al presidente della Repubblica l’alzabandiera della Lombardo Radice. Invito a Roma

lombardo radice bandiere

Ha suscitato tante polemiche, un paio di mesi fa, il progetto dell’istituto Lombardo Radice: alzabandiera ogni lunedì mattina e ammaina bandiera ogni venerdì, sulle note dell’inno di Mameli e dell’inno europeo. A Siracusa non si sono lesinate le critiche, arrivando a valutare l’iniziativa come sin troppo “balilla”.
La rivincita arriva da Roma. Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha invitato gli alunni e gli insegnanti del comprensivo Lombardo-Radice. Una delegazione guidata dal dirigente scolastico Sebastiano Rizza, giovedì mattina alle 12 sarà quindi al Quirinale per ricevere la nota di merito del presidente della Repubblica. Mattarella ha apprezzato il progetto Articolo 3, quello tanto contestato per via dell’alzabandiera, e il progetto La Forza dell’esempio, con cui ogni classe ha adottato un cittadino nominato Cavaliere al Merito, per conoscerne l’opera e non disperderne il ricordo.
Insieme al dirigente e DSGA Maria Paola Farina, andranno a Roma i docenti Eleonora Moncada, Francesca Penna e Corrada Minardi, insieme a 25 alunni della scuola media selezionati in base alla migliore media dei voti.

Il primo alzabandiera

Il preside “spiega” il progetto

Comments are closed.

MCDONALD footer4