MULTICAR2

Pistola in casa e minacce ai carabinieri, arrestato

Screenshot_2013-10-10-15-28-44-1

Minacce, resistenza a pubblico ufficiale e detenzione di armi.Con questa accusa i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Noto hanno arrestato Daniele Costa, 27 anni, di Avola, gia’ noto alla giustizia per reati contro la persona e spaccio di droga.Il giovane, nel  corso di una perquisizione domiciliare, avrebbe minacciato i mi,itari dell’Arma con un’accetta e con del liquido infiammabile,nel tentativo di impedire loro di proseguire i controlli avviati. Nell’appartamento, icarabinieri hanno rinvenuto poco dopo una pistola a salve modificata e perfettamente funzionante, di cui il giovane avrebbe tentato, invano, di disfarsi. Costa e’ stato condotto nel carcere di Cavadonna.

Comments are closed.

bogart 4