• Portopalo. Tragedia in mare: affonda un peschereccio, muore il capobarca

    Un peschereccio è affondato questa mattina a largo di Capo Passero. Tre le persone a bordo. Due pescatori sono stati soccorsi da una nave mercantile di passaggio, mentre per il capobarca Giovanni Quattrocchi non c’è stato nulla da fare. Hanno trovato il suo corpo senza vita incastrato all’interno della cabina di pilotaggio. Il 65enne era un pescatore esperto, noto a Portopalo anche per il suo impegno in politica. Negli anni 80 era stato anche assessore. Secondo una prima ricostruzione, il peschereccio – un sei metri cabinato – si sarebbe ritrovato all’improvviso al centro di un cosiddetto mulinello. Un vortice che ha risucchiato e ribaltato l’imbarcazione. I due marinai, in quel momento in cabina, sarebbero stati sbalzati in mare. Per il capobarca, invece, non c’è stato nulla da fare.

  • freccia