1

Primo acquazzone, primi allagamenti alla Fanusa. Il Comune: “Mitigare disagi scorsi”

Gli acquazzoni dei giorni scorsi hanno mostrato ancora una volta quanto sia critica la situazione in alcune zone delle contrade Fanusa e Arenella. Nonostante precipitazioni di modesta durata, alcune strade si sono subito allagate, evidenziando come il problema dei canali e degli scoli ostruiti sia sempre presente in quella area di Siracusa, rimasta per giorni isolata dopo il medicane dello scorso anno.
Il ricordo e la paura di quei giorni sono ancora vivi negli occhi di chi ha vissuto quelle giornate da prigionieri in casa, con la protezione civile a lavoro giorno e notte.
“Da settimane stiamo lavorando per trovare una soluzione ai vari problemi della zona”, spiega l’assessore Enzo Pantano. “Con note ufficiali abbiamo invitato tutti gli enti interessati a segnalare le criticit√† inerenti canali e fiumi”, in modo da disporre interventi che possano mettere al riparo da nuove esondazioni.
Nel dettaglio, per la Fanusa “stiamo cercando una soluzione temporanea che possa impedire, o quantomeno mitigare, i disagi avuti nella scorsa stagione invernale. Questo nell’immediato. Ma √® chiaro che il problema deve essere risolto in maniera definitiva”. E per sono stati coinvolti alcuni professionisti, insieme ai quali si stanno gettando le basi di un progetto capace di superare ostruzioni, chiusure ed ostacoli non naturali che bloccano il deflusso delle acque in territori profondamente mutati a causa dell’intervento dell’uomo.

Foto da pagina associazione TFM