MULTICAR2

Priolo. A fuoco auto di un poliziotto, fermato il presunto piromane

polizia

Individuato il presunto responsabile dell’incendio ai danni dell’auto di un agente del commissariato di Priolo, la sera del 23 settembre scorso. Fermo per Emanuele Panetti, 33 anni, di Melilli, già noto alle forze dell’ordine. A suo carico, gravi indizi di colpevolezza. Intorno alle 21.00 circa, il giovane avrebbe cosparso di liquido infiammabile l’autovettura del poliziotto, parcheggiata nei pressi della sua abitazioni. Sulla scorta delle indicazioni fornite da testimoni e dalle immagini di video sorveglianza delle telecamere presenti in zona, si riusciva ad individuare il modello del ciclomotore utilizzato per l’azione delittuosa e le particolari caratteristiche del veicolo. Panetti è stato condotto nel carcere di Cavadonna. Indagini per identificare eventuali complici e mandanti.

Comments are closed.

bogart 4