• Priolo. Commissione permanente sulla situazione ambientale: “la riproporremo e sarà istituita”

    “Demagogia”. L’ex presidente del consiglio comunale di Priolo, Beniamino Scarinci, oggi capogruppo di Rinascita Priolese, apostrofa così l’uscita dell’opposizione dopo la bocciatura dell’istituzione di una commissione permanente sulla situazione ambientale. “Non hanno mai portato in aula una proposta per migliorare Priolo”, attacca Scarinci. “La commissione di indagine sulla questione ambientale non è l’oggetto del contendere, non mancheranno imminenti occasioni per riproporla e adottarla con la più ampia partecipazione di consiglieri comunali. Ma a mio parere, visto che questi consiglieri sono del Pd, avrebbero già dovuto avere la sensibilità di sollecitare la loro deputazione per sbloccare le bonifiche”.
    E invece, puntualizza Scarinci, sino ad oggi “non hanno prodotto uno straccio di carta o di azione per risolvere il problema, per cui come già detto le loro dichiarazioni sui fatti del consiglio comunale di Priolo sono soltanto l’ennesima occasione nella quale questi signori si lasciano andare in sproloqui demagogici senza contenuti”.

  • freccia