CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Priolo. Iniziati i lavori per abbattere tre capannoni abusivi. Il sindaco Rizza: “atto dovuto”

capannoni abusivi

Il Comune di Priolo sta provvedendo alla demolizione di tre capannoni abusivi che si trovano in contrada Vignazza, in un terreno adiacente il cimitero comunale. Gli opifici hanno un’area complessiva di 1.054 metri quadrati. La ditta Ponterosso Sud, su incarico dell’amministrazione comunale, ha demolito le opere murarie. Nei prossimi giorni avverrà lo sgombero completo delle aree.
“Si tratta di un atto dovuto, con un invito ad adempiere da parte della Procura della Repubblica – spiega il sindaco, Antonello Rizza – la mancata demolizione avrebbe portato ad una denuncia per omissione d’atti d’ufficio carico del Comune”.
Sono vecchie opere abusive per le quali, da tempo, si sono attivati i commissari dell’assessorato regionale al Territorio ed Ambiente e la Procura della repubblica. Successivamente è arrivato l’invito ad adempiere inviato dalla Procura al Comune di Priolo ed il conseguente intervento demolizione “in danno dei proprietari”.

Comments are closed.

MCDONALD footer4