CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Priolo. Protesta dei lavoratori della Chimica: braccia incrociate il 28 ottobre

zona-industriale-300x199

Sciopero di 8 ore per l’intera giornata di venerdì 28 ottobre. Lo proclama l’Ugl Chimici alla luce del fallito tentativo di conciliazione presso il ministero del Lavoro. Incontro che si è svolto il 28 settembre scorso, senza arrivare ai risultati richiesti dall’organizzazione sindacale. Il contratto nazionale del settore Energia-Petrolio è al centro della disputa. “Ha subito una battuta d’arresto – spiega l’ugl- Le proposte della parte datoriale sono insufficienti, sia sotto il profilo economico sugli incrementi retributivi dei minimi, sia sulla proposta di modifica del sistema classificatore Crea, che diventerebbe sfavorevole per i lavoratori. Braccia incrociate, dunque, il 28 ottobre, comprendendo il secondo e terzo turno per le attività h24.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2