CONAD DIC1
MULTICAR2

Priolo. Ruba un cellulare al centro commerciale, arrestata dai carabinieri col maltolto in borsa

furto

Credeva di riuscire a farla franca Ester Riito, priolese di origini tedesche di 39 anni. Aveva rotto la placca anti-taccheggio ed il contenitore ermetico che custodito un telefono cellulare del valore di alcune centinaia di euro, tra i banchi di un centro commerciale. Ma gli addetti alla sicurezza del negozio si sono accorti di quanto stava accadendo ed hanno subito allertato i Carabinieri di Priolo.
La donna aveva già messo il cellulare in borsa e cercato di nascondere il contenitore in plastica rotto, ma invano. E’ stata fermata e dichiarata in arresto mentre il cellulare è stato restituito agli addetti.
Dalle immediate indagini svolte dai Carabinieri, la donna è stata riconosciuta responsabile di altri due furti commessi all’interno del negozio, nell’ottobre e nel novembre del 2016. E’ stata sottoposta agli arresti domiciliari.

foto archivio

Comments are closed.

bogart 4