CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR2

Priolo. Terreno trasformato in discarica di rifiuti pericolosi, una denuncia e sequestro

priolo discarica

I Carabinieri della Stazione di Priolo Gargallo, unitamente al personale dell’Arpa di Siracusa, hanno sottoposto a sequestro un’area di mille metri quadrati circa di terreno, utilizzata dal titolare di un colorificio del luogo, denunciato per attività di gestione rifiuti non autorizzata, come discarica di materiali di scarto dell’attività lavorativa. Rinvenute numerose cisterne di plastica, gabbie e fusti di metallo, originariamente contenenti solventi, resine e terre colorate, nonché inerti di risulta derivanti da lavori edili. Materiali che sono classificati “rifiuti pericolosi” e che devono pertanto essere smaltiti in ossequio ad una specifica procedura normativa.
Peraltro, sul luogo erano evidenti le tracce di bruciato, riprova del fatto che lo smaltimento dei materiali avveniva anche a mezzo incendio.
Impartite precise indicazioni su come procedere per la bonifica dei luoghi.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2