CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Priolo. Zona industriale, i chimici pronti allo sciopero dopo lo stop alle trattative sul contratto

versalis

Proclamate 8 ore di sciopero nella zona industriale siracusana dalla Ugl Chimici-Energia. Ancora da definire la giornata. Interrotte le trattative per il rinnovo del contratto nazionale Petrolio. Per il sindacato sono “insufficienti le proposte della parte datoriale riguardanti il recupero del potere d’acquisto delle retribuzioni e penalizzante il nuovo sistema classificatorio proposto (CREA)”.
Per questo è stato proclamato a livello nazionale lo stato di agitazione ed un pacchetto di otto ore di sciopero da definirsi a livello territoriale.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2