CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR
MULTICAR2

Progetto Silver per il reinserimento sociale dei migranti: l’Anolf di Siracusa capofila

progetto-silver-1

Sarà l’Anolf di Siracusa a guidare, per l’intero territorio siracusano e ragusano, il progetto Silver (Soluzioni innovative per la vulnerabilità e il reinserimento sociale dei migranti) presentato ieri a Palermo dall’assessore regionale alla Salute, Baldo Gucciardi, e dal Direttore generale dell’ASP9 di Trapani, Antonio Sparaco, capofila per la Sicilia.
Il progetto, finanziato dal Fondo Asilo, Migrazione ed Integrazione 2014-2020, mira a creare una rete di supporto ai cittadini stranieri, adulti e minori, che vertono in stato di disagio psicologico.
«Essere stati scelti tra gli enti del privato sociale – ha commentato Grazia Girmena, presidente dell’Anolf Siracusa presente a Palermo – è il riconoscimento per il lavoro svolto dalla nostra associazione nel territorio. Le nostre competenze, accresciute grazie all’esperienza maturata e al continuo confronto con gli altri enti, saranno messe a disposizione di questo progetto che, su Siracusa e Ragusa, si occuperà di molte persone.
Il nostro territorio è un pezzo di Sicilia che vive in maniera intensa il fenomeno migratorio. Saremo all’altezza del compito, mettendoci a disposizione del progetto.»
Il progetto Silver coinvolge otto ASP della regione siciliana, comprese quelle di Siracusa e Ragusa, e undici enti del privato sociale. Tra i soggetti aderenti, a sottolineare l’importanza di quanto sarà messo in campo, l’Organizzazione Mondiale della Sanità, le Prefetture, l’Assessorato regionale della Salute e l’Assessorato regionale della famiglia, delle politiche sociali e del lavoro.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2