MULTICAR2

Qualità della vita, rapporto annuale del Sole24Ore: Siracusa è 88.a, +10 rispetto allo scorso anno

Clicca per ingrandire

Balzo in avanti per Siracusa nella classifica sulla qualità della vita del Sole24Ore. La città guadagna ben dieci posizioni e risale all’88.o posto nell’elenco che “misura” il benessere, non solo economico, dei territori italiani miscelando 42 indicatori in sei macro-settori.
Le posizioni di vertice sono occupate dalle città del Nord, con Belluno prima indiscussa in questa 28.a edizione dell’indagine annuale realizzata dal Sole 24 Ore. Alle spalle Aosta, Sondrio, Bolzano,Trento e Trieste. I risultati dei singoli indicatori mostrano come il divario tra Nord e Sud del Paese continui ad ampliarsi. Le voci “ricchezza” e “lavoro” premiano le realtà centro-settentrionali che però iniziano a guadagnare anche in “demografia” e “tempo libero”, un tempo appannaggio del Sud.
Siracusa, al di là delle dieci posizioni guadagnate, rimane ancora con valori al di sotto della media nazionale. La voce “giustizia e sicurezza” è quella in cui Siracusa arranca. A zavorrarla anche “ricchezza e consumi” mentre tengono bene “lavoro e innovazione” e non senza sorpresa “ambiente e servizi”. A guidare la classifica regionale è Ragusa (80.a), seguita da Enna (84.a).Poi Siracusa (88), seguita a ruota da Messina (89), quindi Caltanissetta (92), Catania (93), Agrigento (96), Palermo (97) e Trapani (99).

Comments are closed.

bogart 4