CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Rifiuti, la spazzatura di Agrigento finisce a Melilli e Lentini. Regione verso ok ai termovalorizzatori

raccolta-rifiuti

Rischia di riesplodere l’emergenza rifiuti. Non che il problema sia mai stato risolto in chiave regionale e dopo un mese di relativa calma, con l’avvio di una differenziata sperimentale in vari Comuni tra cui Siracusa.
Ma adesso potrebbero tornare i giorni difficili dei rifiuti in strada e degli autocompattatori carichi in giro senza meta. Questo perchè una ventina di Comune dell’agrigentino da oggi inviano i loro autocompattatori nelle discariche di Melilli o di Lentini per la chiusura di Siculiana. Con un rischio di contingentamento di nuovo dietro l’angolo.
Il prossimo 15 settembre, intanto, previsto a Roma, un incontro tra la Regione e il ministro dell’Ambiente per fare il punto sullo stato di avanzamento dell’ordinanza dello scorso giugno. Tra i punti importanti ci sarà la questione della modifica del Piano regionale dei rifiuti che dovrebbe prevedere la costruzione di termovalorizzatori, quasi in ogni provincia.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2