• Roma. Vertice sulle Aia per le industrie a Roma: il debutto di Siracusa, l'assenza di Augusta e Melilli

    Si è concluso con un nulla di fatto l’incontro al Ministero dell’Ambiente. Si doveva parlare di Autorizzazioni Ambientali (Aia) con particolare riguarda al polo industriale siracusano. Ma il vertice, a cui per la prima volta ha partecipato anche il Comune di Siracusa con l’assessore Francesco Italia, si è chiuso con il rinvio di ogni decisione relativa alla concessione delle Aia. Se ne riparlerà ad ottobre quando dovrebbe essere convocato  il tavolo tecnico con Ispra (Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale), Arpa e tecnici dei Comuni del triangolo industriale ma non il capoluogo.
    All’incontro odierno mancavano i rappresentanti dei comuni di Augusta e Melilli: quest’ultimo è quello che ha rimesso in discussione la concessione delle autorizzazioni di impatto ambientale.

  • freccia