MULTICAR

Rosolini. Cartelle Tari pazze, il deputato Gennuso: “basta vessare la gente”

pippo gennuso

“Basta vessare i cittadini di Rosolini”. Da Palermo fa sentire la sua voce il deputato regionale Pippo Gennuso. Secondo il parlamentare diverse famiglie si sono viste recapitare in questi giorni delle cartelle pazze della Tari. “Le famiglie sono allo stremo”, denuncia Gennuso. Che attacca il Commissario del Comune di Rosolini e chi ha partorito “una tassa senza precedenti”.
Alcuni rosolinesi si sarebbero rivolti a Gennuso con il bollettino della tassa in mano: tra 400 e 500 euro. “Questa è pura follia e mancanza di rispetto verso la gente. A Rosolini, così come in quasi tutta la Sicilia, le persone non riescono a far mangiare neppure i propri figli e si mette in atto una pericolosa azione vessatoria”. Pippo Gennuso se la prende in particolare con l’attuale responsabile amministrativo di Rosolini, il commissario straordinario. “Se non è in grado di amministrare Rosolini, chieda al presidente della Regione di essere sostituito, perché il disastro che ha combinato dal giorno del suo insediamento, è ormai sotto gli occhi di tutti”.

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store