CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Rosolini dice no alla mafia. Fiaccolata di solidarietà all’ex assessore Di Stefano

facebook_1480757614272

Poco meno di mille persone hanno sfilato ieri sera per le vie di Rosolini. Fiaccolata per la legalità a sostegno dell’ex assessore ai lavori pubblici, Carmelo Di Stefano. E’ la risposta della società civile all’intimidazione di presunto stampo mafioso subita dall’ex amministratore rosolinese nei giorni scorsi. Sul cofano della sua auto ignoti hanno lasciato una testa di agnello mozzata e un proiettile.
“La mafia uccide, il silenzio anche” recitava uno dei tanti cartelli mostrati duranti la fiaccolata. Rosolini chiede maggiore sicurezza, con una maggiore presenza di forze dell’ordine. Non è escluso che la prossima riunione del comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica possa essere dedicata proprio alla cittadina siracusana.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2