acat
ARTE OTTICA
MULTICAR2

Rosolini. Il convegno “negato” all’associazione Antiracket, Calvo tira fuori le carte

documento rosolini

“Per i più scettici riporto la richiesta di autorizzazione dell’utilizzo dell’Auditorium comunale da parte dell’Associazione Antiracket di Rosolini”. Il sindaco di Rosolini, Corrado Calvo decide di mettere un punto alle polemiche scaturite dopo il “disguido” con l’Associazione Antiracket di Rosolini, per via della manifestazione nelle scuole per parlare di legalità. Calvo pubblica la richiesta inoltrata al Comune, in cui si chiede l’ “utilizzo dell’Auditorium onde poter svolgere un incontro-dibattito alla presenza di Sua Eccellenza il Prefetto di Siracusa con gli studenti delle quinte classi degli istituti superiori presenti a Rosolini”. A fronte di questo, spiega Calvo, “abbiamo autorizzato la manifestazione. Nessun altro documento o manifesto metteva a conoscenza della presenza di ospiti politici (Movimento 5 Stelle, con il vice presidente della Camera Di Maio). Il sindaco parla chiaro. “Una cosa è certa dice- al di là del fatto che gli organizzatori, forse su sollecitazione di qualcuno, abbiano modificato la natura della manifestazione, una riunione si è tenuta il giorno prima della manifestazione, tra rappresentanti dell’Associazione antiracket e rappresentanti del Movimento 5 Stelle. Nessuno si è posto il dubbio circa l’opportunità di invitare anche parlamentari di altre forze politiche. Andiamo comunque avanti con fermezza- conclude il sindaco- in sinergia con le forze dell’ordine, nel segno dell’affermazione dei principi di legalità, rasparenza e sicurezza dei cittadini”.

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store