CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Rosolini. La giunta si taglia lo stipendio, i risparmi destinati a opere pubbliche

sindaco

Sono state decurtate del 20% le indennità di funzione del sindaco e della giunta comunale di Rosolini. Una scelta che ha consentito di risparmiare più di tredicimila euro che andranno a beneficio della collettività. La stessa giunta di Rosolini ha stabilito infatti di inserire la somma risparmiata nel capitolo di bilancio relativo all’acquisto di elementi di arredo urbano, allo stato attuale insufficienti o mancanti, al fine di adeguare i luoghi pubblici di opere essenziali per garantire un livello qualitativo elevato.
“Il nostro – afferma il Sindaco Corrado Calvo – vuole essere un gesto di responsabilità e attaccamento alla comunità che amministriamo, e soprattutto finalizzato alla sensibilizzazione collettiva al decoro urbano che determina il livello di evoluzione della società. Siamo certi che tale gesto dell’amministrazione comunale, che si ripeterà per ogni anno, sia apprezzato dai cittadini, ai quali sento di dover esternare l’auspicio di una maggiore attenzione nell’uso e nella cultura dei beni di proprietà comunale, che sono beni di tutti e vanno salvaguardati ”.
Con il taglio del 20% l’indennità del sindaco ammonta a circa 2300 euro mentre quella degli assessori a poco più di 1000 euro.

Corrado Parisi

Comments are closed.

MCDONALD footer4