CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Rosolini sotto choc per la morte della 31enne Laura, disposta l’autopsia dalla Procura

lara pirri

E’ stata disposta l’autopsia sulla salma di Laura Pirri, la 31enne mamma di Rosolini che ha perso la vita in seguito allo scoppio di una bombola del gas nella sua abitazione di via Eloro. Per quasi tre settimane è rimasta ricoverata in rianimazione al Civico di Palermo, lottando tra la vita e la morte. Ma sabato scorso il suo cuore ha cessato di battere.
Una notizia che ha profondamente scosso la comunità di Rosolini, teatro del drammatico incidente. Una improvvisa fuga di gas da un fornellino da campeggio avrebbe causato una esplosione che ha investito la sfortunata donna, intenta a preparare la cena, e il marito. Quest’ultimo se l’è cavata con qualche ustione alle mani mentre la 31enne ha riportato ustioni sul 40% del corpo.
Basandosi sulla testimonianza dell’uomo, gli investigatori stanno cercando di ricostruire quanto accaduto quel 7 marzo. E dall’autopsia si attendono ulteriori elementi che possano allontanare eventuali dubbi in una scrupolosa indagine che guarda a tutte le eventualità.

Comments are closed.

MCDONALD footer4