MULTICAR2

Lo ‘sbarco dei bambini’ ieri notte al Porto Grande

DSC_0223

Sono stati condotti al Porto Grande di Siracusa, ieri notte, i 254 migranti di origini siriane, ed egiziane soccorsi al largo di Portopalo. Lo sbarco dei bambini , potrebbe essere definito, visto che be n 94 bimbi hanno affrontato, insieme a 117 uomini e 43 donne, la traversata partita 36 ore prima dalle coste egiziane. .Ad attenderli, iintorno all’una, in banchina, non solo gli uomini ai comandi del capitano Luca Sancilio, ma anche la polizia, il medico della Sanità Marittima dell’Asp, la Croce rossa e diverse associazioni di volontariato, sempre in prima fila, ormai da mesi, per fronteggiare al meglio il fenomeno immigrazione ed accogliere nel miglior modo possibile chi, dopo il suo viaggio della speranza, ma anche delle mille difficoltà, raggiunge le coste italiane. I migranti hanno raggiunto il Canale di Sicilia a bordo di un barcone , partito un giorno e mezzo prima dall’ Egitto. Il natante è stato monitorato , per un tratto di navigazione ,dalla Grecia e successivamente da Malta. Proprio le autorità maltesi hanno inviato nel pomeriggio un mercantile battente bandiera liberiana in soccorso ai migranti, che avrebbero rifiutato,però, di essere aiutati. Una volta entrati in acque italiane, gli immigrati sono stati raggiunti, invece, da tre motovedette partite da Siracusa, Pozzallo e Catania. Le condizioni di salute dei passeggeri sono risultate discrete. A bordo, anche alcune donne incinte e un non vedente.

IMG_5815-2

Comments are closed.

bogart 4