MULTICAR2

Sciopero generale dei trasporti, a Siracusa presidio nella zona industriale

trasporti

Anche in provincia di Siracusa iniziative in programma nell’ambito dello sciopero generale del settore dei trasporti per il rinnovo del contratto nazionale. A promuoverlo sono i sindacati confederali di categoria ( Filt-Cgil,Fit Cisl e Uil Trasporti). Domani, a partire dalle 5, presidio nella zona industriale. Per i sindacati è indispensabile “affermare regole certe che diano tutele e diritti ai lavoratori e garantiscano continuità e legalità alle attività degli appalti; urgente un incremento salariale a fronte di un’importante crescita economica e produttiva del settore”. Le sigle di categorie parlano di un atteggiamento che intendono mantenere deciso “nei confronti di una controparte datoriale arrogante che intende abbassare i livelli delle tutele e dei diritti ei lavoratori, rinnovare il contrato senza incrementi salariali, stabilire una decrescita delle attuali indennità a partire da quella relativa alla trasferta”.

Comments are closed.

bogart 4