• Seicento chili di marijuana rinvenuti a largo di Augusta, droga dentro dei borsoni. Pescatori danno l’allarme

    Centinaia di chili di marijuana, ben sigillati, all’interno di borsoni sono stati trovati a largo delle coste di Augusta. Secondo quanto riporta l’agenzia Ansa, si tratterebbe di un carico da 600 chili per un valore di diversi milioni di euro.
    A segnalare la presenza degli strani borsoni in acqua sono stati alcuni pescatori che hanno allertato polizia e carabinieri. Sulla scorta delle indicazioni ricevute, sono partite le ricerche in mare che hanno consentito di recuperare lo stupefacente. Le indagini sono coordinate dalla Procura di Siracusa, intenzionata a ricostruire quale traffico si stava sviluppando lungo quella rotta dove qualcuno ha “perduto” o forse “abbandonato” il prezioso carico.

    image_pdfimage_print
  • freccia