MULTICAR2

Servizi socio-sanitari garantiti fino a dicembre

servizi socio sanitari

anzianiSalvi, almeno fino alla fine dell’anno, i servizi socio assistenziali garantiti attraverso la legge 328. Il Comune di Siracusa avrebbe recuperato 150 mila euro da destinare all’assistenza di disabili e anziani, nonostante la mancata erogazione, da parte della Regione, dei fondi relativi allo scorso anno, argomento di uno specifico incontro, con l’assessore regionale ai Servizi sociali, Ester Bonafede quando, la scorsa settimana, ha fatto tappa in città per partecipare ad un vertice in prefettura sull’emergenza immigrazione. Il punto interrogativo sulla possibilità di mantenere i servizi potrebbe riproporsi dal prossimo gennaio. La Regione avrebbe fornito garanzie ai sindaci del distretto socio-sanitario 48, che attendono adesso la concretizzazione delle rassicurazioni ottenute. “Siamo intervenuti sul Bilancio comunale- puntualizza il sindaco, Giancarlo Garozzo- per garantire già a patire da oggi una serie di servizi relativi all’ assistenza domiciliare e ai centri diurni per disabili, l’inclusione sociale, all’affido eterno-familiare e ai progetti per minori con disabilità”.

Comments are closed.

bogart 4