MULTICAR2

Sfruttamento della prostituzione, arrestato 51enne siracusano a Catania: era il manager della moglie

prostituta_

Un siracusano di 51 anni è stato arrestato a Catania. Sfruttamento della prostituzione l’accusa: avrebbe indotto la moglie a prestare ad incontri sessuali a pagamento. Cinquantenne, avvenente, incontrava i “clienti” in piazza Stesicoro.
Su alcuni siti internet dedicati agli incontri per adulti, l’uomo avrebbe pubblicato l’annuncio: “Vera coppia con lei 38 anni molto bella, seleziona 2, massimo 3 single per organizzare piccola gang con partecipanti di almeno 35 anni, aspetto gradevole, puliti e consapevoli di riflettere almeno 150 volte prima di contattarci. Per chi crede alle favole evitate di contattarci”.
Sono stati i carabinieri della compagnia di piazza Dante ad entrare in azione ed arrestare il marito della donna. Sul sito aveva fornito un contatto telefonico mobile, preferendo comunicazione su WhatsApp. Analizzando il messaggio i carabinieri lo hanno identificato e seguito, fino a quando – ieri sera – l’uomo si è incontrato in piazza Stesicoro con tre persone. Una veloce chiacchierata, poi il 51enne siracusano ha raggiunto un vicino b&b, dove una stanza era “pronta” per l’incontro hot. Quindi è tornato dai clienti per intascare il denaro pattuito: 150 euro a persona. Poco prima dell’ingresso in camera, sono intervenuti i carabinieri. L’uomo aveva il denaro appena ricevuto dai tre in tasca. Ed è stato arrestato per sfruttamento della prostituzione. La moglie, sommariamente interrogata, lo ha difeso: “era sempre presente agli incontri”.

Comments are closed.

bogart 4