CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Sgominata banda di hackers estortori, vittime anche in provincia di Siracusa

hackers

Reati informatici, ma anche estorsione on line e riciclaggio. La Polizia Postale ha sgominato un’organizzazione criminale specializzata in questo tipo di reati. Il gruppo di hackers, secondo quanto appurato, operava principalmente nella zona di Catania, con casi riscontrati, però, anche in provincia di Siracusa e a Messina e Ragusa. La banda si sarebbe avvalsa di un virus , il “Cryptolocker”, usato per danneggiare il sistema informatico di utenti privati ma anche di aziende pubbliche e private. Le modalità erano sempre le stesse. La banda inviava un messaggio nella casella elettronica della vittima prescelta, fornendo false indicazione su presunte spedizioni a suo favore o per un acquisto effettuato on line. Cliccando sul link riportato, l’ignara vittima forniva automaticamente tutti i suoi dati al gruppo, inclusi i dati salvati nel computer utilizzato. A quel punto partivano i ricatti, con la richiesta di pagamento di una somma di denaro per poter tornare in possesso dei propri dati. La cifra ammontava a diverse centinaia di euro da versare in bitcoin, una moneta virtuale, con cui la banda si garantiva la possibilità di incassare senza “tracciabilità”.

Comments are closed.

MCDONALD footer4