MULTICAR
REALE
MCDONALD 03-2018

Si allarga l’indagine sul “Sistema Siracusa”, altri due magistrati indagati. Domani l’interrogatorio di Amara

avvocati-legge-giudici

Si allarga l’indagine collegata al cosiddetto “sistema Siracusa”. Altri due magistrati finiscono indagati dai colleghi della Procura di Messina. Dopo l’ex sostituto di Siracusa, Giancarlo Longo, entrano nell’indagine anche il sostituto procuratore Marco Di Mauro e l’ex pm Maurizio Musco, già condannato per abuso d’ufficio con sentenza definitiva in altro procedimento. Indagati anche l’avvocato Ornella Ambrogio e il suocero di Longo, accusato di riciclaggio.
Longo peraltro è stato interrogato nel primo pomeriggio nel carcere di Poggioreale. Il suo legale, Bonni Candido, parla di misura cautelare sproporzionata all’attualità della situazione. Il suo assistito è stato trasferito ad altra sede (Napoli, ndr) dove non svolge funzioni da pm e non c’è pericolo di reiterazione di reati. Ha anticipato la volontà di ricorrere al Riesame.
Domani intanto, nel carcere di Regina Coeli a Roma, interrogatorio di garanzia dell’avvocato Piero Amara.

Comments are closed.

ACAT3