CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Abbonamenti per i residenti in Ortigia al Talete: “Scelta assurda”

talete

“Ingiusto pagare un servizio non all’altezza di questo nome”. Dura la presa di posizione dei consiglieri della circoscrizione Ortigia Raffaele Grienti, Andrea Carpinteri e Salvatore Gibilisco dopo la decisione della giunta comunale di imporre ai residenti il pagamento di 30 euro mensili per l’utilizzo dei parcheggi del Molo Sant’Antonio, Von Platen e Talete. “I residenti -protesta Grienti- devono pagare perché non trovano posto sulle strisce gialle a causa dell’elevato numero di pass autorizzati. Parliamo di un parcheggio con scarsa illuminazione e che in inverno, con la pioggia, si allaga e diventa impraticabile”.La richiesta è quella di rivedere le regole per la concessione di pass per l’accesso alla Ztl, limitando il numero degli aventi diritto. Carpinteri propone un’alternativa. “Dietro compenso-spiega- alcuni posti all’interno del Talete potrebbero essere destinati alle strutture ricettive”. “Appena due mesi fa- ricorda Gibilisco- durante un incontro con gli assessori al Centro Storico, Francesco Italia e alla Viabilità, Antonio Grasso, erano emersi spiragli positivi. Si era deciso di aumentare il numero degli stalli riservati ai residenti. Oggi, invece- conclude- l’ennesima soluzione che penalizza i residenti”.

Comments are closed.

MCDONALD footer4