MULTICAR2

Siracusa. Acqua, Articolo 4: “Conguagli da ricalcolare”

acqua costosa

“Ricalcolare i conguagli sulla base della sentenza del Consiglio di Stato che ha rigettato l’aumento del 7 per cento sulle tariffe dell’acqua destinato ai gestori a titolo di compenso del capitale investito”. Il coordinatore cittadino di “Articolo 4″ , Gaetano Penna chiede bollette eque e indirizza la sua sollecitazione alla curatela fallimentare di Sai 8. “Sono state applicate tariffe improprie- sostiene Penna- e il raggruppamento temporaneo di imprese che si è aggiudicato la gestione del servizio idrico dovrebbe guardarsi bene dall’incappare nell’errore dei predecessori”. Indice puntato anche contro l’assessore ai Lavori Pubblici, Gianluca Rossitto, che il coordinatore di “Articolo 4″ accusa di “inettitudine politico. amministrativa”. “Prenda posizione- conclude Penna- e riconosca ai cittadini il diritto di conoscere il prezzo che andrà a pagare per l’acqua, che a Siracusa non è mai stata trattata in maniera “trasparente””.

Comments are closed.

MCDONALD footer4