CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Aggredita per gelosia dal compagno: arrestato l’uomo. Rinvenuta anche una pistola

aggressione donna

Ennesimo episodio di violenza in famiglia nel capoluogo. A richiedere l’aiuto dei carabinieri, disperata, una giovane di 30 anni, aggredita dal compagno, un 40enne. L’uomo avrebbe picchiato violentemente la convivente motivando il gesto, ingiustificabile sempre, con la gelosia che nutriva nei confronti della donna. Una scenata immotivata, portata poi sul piano della violenza fisica. La donna ha riportato traumi e una prognosi di 15 giorni. La giovane è stata accolta nella saletta del Comando Provinciale dei Carabinieri di Siracusa dedicata alle vittime di violenza di genere ed assistita per l’intera nottata dai militari dell’Arma. L’arrestato, allontanatosi dall’abitazione dopo i fatti, è stato rintracciato a casa della madre; qui i militari hanno anche rinvenuto una pistola calibro 40, regolarmente denunciata dall’uomo e immediatamente sottoposta a sequestro cautelativo. La trentenne è già stata oggetto di violenza da parte dell’uomo, con episodi che si sono succeduti nel tempo sin dal recente inizio della loro convivenza e sino ad oggi mai denunciati. Al termine delle formalità di rito, l’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2