CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Agosto col sorriso per gli albergatori: presenze su e tutto esaurito

chiavi-in-albergo

Tirano un sospiro di sollievo gli albergatori siracusano. Ad agosto aumentano le presenze e rispetto ad un anno fa, spicca il segno positivo: +1,2%. Spicca il tutto esaurito registrato nelle giornate del 13, 14 e 15 agosto. Sorride il presidente dell’associazione Noi Albergatori Siracusa, Peppe Rosano. “Sono dati in controtendenza rispetto alle previsioni. Aumentati principalmente i soggiorni degli italiani che nella seconda quindicina di agosto sono cresciuti in misura più rimarchevole rispetto alle presenze degli stranieri”. I numeri parlano di un +3,7% di presenze italiane. “Merito soprattutto dell’abbassamento delle tariffe praticate”, sottolinea Rosano. In generale si sarebbe riscontrato un -20% rispetto ai prezzi praticati nel 2014.
Il dato, però, non sovverte l’andamento annuale. “Recuperare il calo delle presenze e del giro d’affari che gli albergatori siracusani hanno subito nei primi sette mesi di quest’anno è difficile”.
Il livello di occupati si mantiene comunque costante, con un lieve aumento dello 0,3%. Si abbassa la permanenza media dei turisti secondo i dati dell’associazione: da 2,8 giorni del 2014 ai 2,4 di quest’anno. In controtendenza i due villaggi turistici siracusani,laddove il soggiorno medio va dai 7 ai 14 giorni.
Noi Albergatori torna a chiedere “una lungimirante strategia su come sedurre i turisti in visita nella nostra città”, altrimenti “Siracusa continuerà a perdere competitività rispetto alle altre destinazioni turistiche siciliane”, dice Rosano.

Comments are closed.

MCDONALD footer4