CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Ai domiciliari per rapina aggravata, deve scontare due mesi di reclusione

RASIZZI MARIA

Arrestata la 57enne Maria Rasizzi, catanese residente a Siracusa. I carabinieri hanno dato esecuzione ad un ordine di esecuzione pena detentiva emesso dalla Procura della Repubblica di Trani (BAT). La donna deve espiare una pena residua di due mesi e nove giorni di reclusione, oltre al pagamento di 600 euro di multa, poiché responsabile di una tentata rapina aggravata commessa a Terlizzi (BA) nell’agosto del 2013. Al termine delle formalità di rito, la donna è stata sottoposta al regime della detenzione domiciliare presso la sua abitazione.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2